Rouletteonline.it logo

 

Il Sistema della Piramide o di Alambert

Il sistema della piramide è molto famoso e diffuso, alcuni di voi lo conosceranno come il sistema di Alambert, colui che l'ha creato.

Questo sistema è molto semplice di comprensione ed è basato sulle chance semplici (se non sai cosa sono leggi le regole della roulette). Si sceglie come al solito un unità di misura del pezzo o della fiches e si effettua la puntata, ogni qualvolta che si perde, si aumenta di 1 pezzo la puntata rispetto la precedente e ogni volta che si vince, si diminuisce di 1 pezzo la puntata. Ecco, il sistema è questo e come ad esempio il sistema 31 è un modo per gestire i soldi in modo intelligente.

Andiamolo ad osservare con una tabella, in cui vi facciamo vedere un esempio di giocate:

Alambert: 5 puntate perse e la 6^ vinta
Puntata 1 1 5€ perso -5€
Puntata 2 2 10€ perso -10€
Puntata 3 3 15€ perso -15€
Puntata 4 4 20€ perso -20€
Puntata 5 5 25€  perso  -25€
Puntata 6 6 30€ vinto 30€

 

In questo esempio abbiamo iniziato a giocare e per le prime 5 puntate abbiamo perso mentre la sesta puntata abbiamo vinto, come potete vedere non vi è profitto ma una perdita di 45€. Questo significa che il sistema non ti porta in profitto quando ottieni una sola vincita, ma la sola vincita serve per coprire la perdita della puntata precedente ed avere una vincita in mano di un'unità.

Proprio per questa logica di funzionamento quando si vince bisogna diminuire la puntata perchè se si vince ancora si va a coprire la perdita della puntata ancora precedente persa. Ovviamente il sistema finisce quando non ci sono più puntate perse da coprire, ragione del fatto che consigliamo sempre di non partire come unità di misura dal minimo di puntata che il tavolo online permette.

Seguire il sistema è molto semplice e non bisogna essere delle menti matematiche, ma semplicemente aumentare o diminuire la puntata.

Il difficile è capire se si è in utile o in perdita, quindi o si guarda il proprio saldo e lo si capisce, oppure si fa uno schema in cui si segnano le puntate e si eliminano quelle "recuperate". Ora vi facciamo vedere uno schema di 37 puntate ipotizzando di vincerne 18 e senza l'uscita dello ZERO.

In questo esperimento puntiamo sempre sul rosso e che quindi i numeri rossi che escono sono per noi una vincita, al contrario i numeri neri sono una perdita. In questa tabella nelle prime due colonne sono segnati i numeri della roulette usciti (come ipotesi) quindi nella prima colonna i neri e nella seconda colonna i rossi. La terza colonna indica la puntata (in numero di pezzi), nella quarta colonna, invece, c'è la linea progressiva che si viene a formare che sarebbe la perdita che bisogna diminuire ai pezzi segnati come vinti nella quinta colonna. Nella sesta e nella settima abbiamo messo quanto puntato in € e quanto vinto per ogni puntata (per semplicità abbiamo scelto come unità di misura 1 pezzo = 1€).

(N)(R)PuntLineaVintoPuntatoWin
  18 1   1 1€ 1€
26   1 1   1€ -1€
6   2 1 2   2€ -2€
  23 3 1 2 3  1 3€ 3€
26   2 1 2   2€ -2€
  12 3 1 2 3 1 3€ 3€
31   2 1 2   2€ -2€
  7 3 1 2 3  1 3€ 3€
26   2 1 2   2€ -2€
26   3 1 2 3   3€ -3€
  30 4 1 2 3 4  1 4€ 4 €
2   3 1 2 3   3€ -3€
2   4 1 2 3 4   4€ -4€
  21 5 1 2 3 1 5€ 5€
  32 4 1 2 1 4€ 4€
  1 3 1 1 3€ 3€
  9 2 1 1 2€ 2€
 4    1 1   1€ -1€
  20 2 1 2  1 2€ 2€
15   1 1   1€ -1€
4   2 1 2   2€ -2€
8   3 1 2 3   3€ -3€
28   4 1 2 3 4   4€ -4€
  30 5 1 2 3 4 5 1 5€ 5€
  23 4 1 2 3 4 1 4€ 4€
22    3 1 2 3   3€ -3€
17    4 1 2 3 4   4€ -4€
  36  5 1 2 3 4 5 1 5€ 5€
29    4 1 2 3 4   4€ -4€
33    5 1 2 3 4 5   5€ -5€
  16 6 1 2 3 4 5 6 1 6€ 6€
  14 5 1 2 3 4 5 1 5€ 5€
35   4 1 2 3 4   4€ -4€
  16 5 1 2 3 4 5  1 5€ 5€
  15 4 1 2 3 4  1 4€ 4€
6   4 1 2 3   4€ -4€
   21 5 1 2 3 4  1 5€ 5€
             
         18 123€ 15€

 

Da questa tabella si evince anche perchè lo schema è chiamato a piramide, perchè aumentando e diminuendo la puntata quando si perde e quando si vince esce fuori (guarda i numeri nella quarta colonna) uno schema tipo a piramide. Non è altro che una specie di rappresentazione grafica dell'andamento della puntata.

Per concludere possiamo dire che questo sistema in genere funziona e porta a dei profitti, l'unico problema è il rischio di spingere la puntata a livelli molto alti in caso di tante perdite consecutive per cui bisogna stare attenti col budget. Livelli alti ovviamente niente a che vedere con quello che può succedere con la martingale.

L'anti Alambert

L'anti Alambert è esattamente l'opposto di quello descritto, quindi si punta 1 pezzo in più quando si vince e 1 pezzo in meno quando si perde. Offre protezione certamente quando ci sono lunghe serie di perdita in quanto è uno schema da una parte difensivo che fa ridurre la puntata quando si perde e dall'altra offensivo quando si vince perchè fa aumentare la puntata.

Snai Casinò

SNAI mobile casinò

Snai Casinò

Betfair

Betfair Roulette Mobile

betfair 20 free