casino di campioneIl casinò di Campione d’Italia è un luogo molto particolare. Chi ne ha seguito la storia, sa della sua architettura, firmata Mario Botta, sa di quanto sia innovativo ed impotente e sa della sua bancarotta nel 2018 per poi vederlo riemergere, come una fenice, a gennaio 2022.

Arrivando al Casinò in auto, c'è da dire che il primo impatto è straordinario: una struttura gigantesca, mastodontica, degna proprio di un grande architetto. Una volta entrati si è inebriati da luci, colori e suoni.

Ad attendervi moltissimi giochi, i più innovativi tra l'altro. Il personale del Casinò di distingue per la sua cordialità e la professionalità. Una cosa da tenere in considerazione è che questo casinò non ha un ristorante. Chi lo conosceva prima, sa dei pasti luculliani che si potevano avere presso il Seven, che però è ancora chiuso. In compenso c'è uno snack bar al secondo piano che fornisce pasti piuttosto leggeri, come toast e panini, ed è aperto anche a cena.

Sisal
5400
Bonus di benvenuto
Giochi:
6/10
Aiuto:
8/10
Conto:
7/10
Betway
1580
Bonus di benvenuto
Giochi:
8/10
Aiuto:
9/10
Conto:
9/10
888
1025
Bonus di benvenuto
Giochi:
9/10
Aiuto:
5/10
Conto:
9/10
Big Casino
395
Bonus di benvenuto
Giochi:
8/10
Aiuto:
8/10
Conto:
8/10
 

Casinò di Campione: I giochi

In una struttura tanto ricercata, non possono mancare i giochi casinò più popoplari. Gli ospiti del casinò avranno modo di giocare alle slot machine, tantissime, ma anche a Roulette Francese, Chemin de fer, Punto Banco, Texas Hold’em e ne abbiamo elencati solo alcuni.

Le slot machine

Il primo ed il secondo piano del Casino di Campione sono interamente dedicati alle slot machine. Oltre 500 titoli ad attendere i clienti del Casinò tra cui slot dai Jackpot Progressivi. Roulette Elettroniche, Multigame e Video Peker rendono l’offerta di questi piani ancora più completa.

I giochi da Tavolo

Per quanto riguarda i più classici giochi da tavolo, questo casinò non ha niente da invidiare a nessuno. Tra la Roulette Francese o la più veloce ed articolata Fair Roulette, tra la il Russian Poker e l’Ultimate Texas Hold’em o il Blackjack ed il Punto Banco, non mancano certo i tavoli per soddisfare le esigenze di ogni giocatore.

 

Le numerose Salve Privè e per Eventi

Per chi fosse interessato ad usare questo Casinò per meeting o conferenze, al settimo piano ci sono alcune sale che possono proprio essere dedicate a queste attività: la sala con terrazza che ospita fino a 30 persone, un’altra sala, chiamata Seven, con circa 220 posti ed il salone delle feste con ben 900 posti a sedere. Al quarto piano invece una sta privè, per eventi più piccoli, ma che può ricevere fino a 150 persone.

 

StarCasino
2005
Bonus di benvenuto
Giochi:
10/10
Aiuto:
9/10
Conto:
10/10
Snai
1030
Bonus di benvenuto
Giochi:
9/10
Aiuto:
9/10
Conto:
8/10
Eurobet
1015
Bonus di benvenuto
Giochi:
8/10
Aiuto:
9/10
Conto:
9/10
Betflag
8000
Bonus di benvenuto
Giochi:
9/10
Aiuto:
9/10
Conto:
8/10

Giudizio

Conculdendo: il giudizio finale del casinò di Campione è POSITIVO, per la struttura che è bellissima, e per il personale che è molto accogliente e professionale.

Noi consigliamo di andarci, in alternativa potete andate a giocare in un casinò online o nel casinò vicino di Lugano e di Mendrisio.

 

Collegamenti utili

Sito del casino: https://casinocampioneditalia.it/

Il Casinò è aperto tutti i giorni dalle 12:00 alle 04:00. Il venerdì ed il sabato chiude però alle 04.30.

DOVE DORMIRE A CAMPIONE D'ITALIA

Per soggiornare qui a Campione d'Italia ci sono diverse opzioni. Possiamo scegliere un cinque stelle con camere e suites confortevoli. Stiamo parlando delGrand Hotel Campione, un albergo lussuoso che mette a disposizione dei suoi clienti anche Sala Gym e SPA con sauna, bagno turco e area relax. Propone tariffe dai 290 € a salire. A pochi passi da Campione, a Bissone, per chi voglia ritagliarsi un'oasi di pace e tranquillità, abbiamo l'Hotel Campione che propone camere con un prezzo medio di pernottamento dai 97 € a salire. Situato sulle rive del lago, l'hotel offre una piscina sul lago con terrazza panoramica, e la connessione WiFi gratuita. Per chi volesse contenere ulteriormente i prezzi del pernottamento, a pochi chilometri da Campione, in località Lavena Ponte Tresa, il Grotto Bagat, con tariffe a partire da 70 € offre camere con vista lago e connessione wi - fi per i clienti.

Cosa fare a Campione d'Italia dopo il casinò

Campione d'Italia è una ridente cittadina dalle notevoli peculiarità paesaggistiche. Pittoresca, suggestiva e attraente, dopo una visita al Casinò, Campione d'Italia merita davvero una visita alla scoperta delle sue bellezze naturalistiche ma anche storiche e culturali. E allora scopriamo insieme cosa fare qui, tra le Alpi Svizzere.

MUSEI

Qui a Campione d'Italia è possibile scoprire interessanti architetture religiose (molto suggestiva la Chiesa di Santa Maria dei Ghirli, raggiungibile direttamente dal lago grazie a una grande scalinata) e il Museo parrocchiale di San Zenone, che custodisce moltissimi arredi sacri di interesse storico e artistico. Paramenti, tele, reliquiari ed ex - voto rappresentano un percorso artistico importante per scoprire e conoscere la storia di Campione d'Italia e le sue genti.

ATTIVITA' SPORTIVE

Per tutti gli appassionati di sport o per chi voglia, prima di andare a giocare al casinò, rilassarsi con qualche ora di movimento, c'è il Centro Sportivo: una struttura imponente ma ben inserita, in modo equilibrato, nel contesto paesaggistico alpino, un luogo polivalente frequentato non solo da chi partecipa a competizioni sportive o usufruisce dei campi da gioco, ma anche da chi vuole semplicemente passeggiare o rilassarsi in giardino. Da non dimenticare la possibilità di fare tutti gli sport legati alla presenza del lago: vela, sci nautico e molto altro ancora.

Come raggiungere il casinò di Campione

Se guardate con google maps o con i navigatori notate la sua posizione nel territorio svizzero, ma legalmente è in Italia.

Il casinò è facilmente raggiungibile con l'autostrada che va a Lugano, prima del ponte di Melide c'è l'uscita "Campione”. Attenzione: l’autostrada è svizzera, assicuratevi di rispettare i limiti di velocità imposti. Ricordatevi di comprare la vignetta dell'autostrada Svizzera, o se non ce l'avete potete fare la strada provinciale che si prende dalla stazione in direzione opposta a Chiasso, ci si mette 10 minuti in più ma almeno non pagate l'autostrada.

Arrivati a Campione andate sempre dritto fino a quando arrivate al parcheggio sotterraneo, a volte l'asta è aperta a volte bisogna prendere il biglietto che poi va reinserito all'uscita. La cosa positiva è che il parcheggio è gratis, una rarità ultimamente.