Rouletteonline.it logo

 

I 4 Pilastri e i 3 Fondamenti per Giocare alla Roulette

I 4 pilastri della roulette

I 3 fondamenti della roulette

Il gioco della roulette è un gioco complesso soprattutto quando si vogliono considerare tutti gli aspetti che vi ruotano intorno. Giocarci non è una cosa banale come si può pensare, ma qualcosa di più complesso e sofisticato, in particolare quando parliamo del backround, cioè dei pilastri e dei fondamenti che ci girano attorno.

Ecco che abbiamo deciso di approfondire alcuni concetti importantissimi, che chiamiamo i 4 pilastri e i 3 fondamenti che ogni giocatore dovrebbe aver ben chiaro in testa.

I 4 pilastri della roulette

  • Il bankroll;
  • la conoscenza del gioco;
  • la gestione dei soldi;
  • la disciplina nel gioco.

Di primo impatto i concetti sembrano banali, sicuramente avrete già letto da qualche parte sul bankroll e sulla gestione dei soldi, ovviamente conoscerete le regole del gioco e per quanto riguarda la disciplina nel gioco forse vi sembrerà un concetto nuovo anche se siamo sicuri che in parte saprete già di cosa si parla. Andiamo quindi ad approfondire questi aspetti in modo da aiutarvi a prendere sempre più consapevolezza di questo gioco.

Per dare delle brevi definizioni diciamo che il bankroll è il totale di soldi che si mettono da parte per giocare in un determinato periodo, che per semplicità poniamo come un giorno. Quando vi sedete a un tavolo online, oppure in un casinò reale o meglio nella roulette live prima di giocare è sempre auspicabile avere un bankroll, cioè un budget di spesa, al di sotto del quale non dovrete mai andare perchè se lo finirete dovrete considerarlo come perdita e quindi staccare dal gioco e ricominciare un altra volta. Ogni decisione che nel giorno prenderete al gioco sarà sempre in relazione al bankroll scelto per quel determinato periodo

La conoscenza del gioco è un concetto in apparenza banale, ma in realtà non lo è. Conoscere le regole è fondamentale perchè alla fine si vanno a scommettere dei soldi veri e si rischia del denaro, quindi non basta conoscere le regole della roulette, ma bisogna conoscerle in modo approfondito, a pennello. Ogni aspetto del gioco va conosciuto, ogni possibile scommessa, ogni dettaglio deve essere appreso a fondo. In caso contrario il rischio è che si limita il gioco a pochi tipi di puntate (ad esempio le chance semplici) che lo fa diventare o noioso o peggiore dei casi vi fa intestardire magari in sistemi basati su quei tipi di puntata che neanche sono efficaci.

La gestione dei soldi è un pilastro che letteralmente si spiega da solo, significa sapere come maneggiare i propri soldi all'interno del bankroll. Come maneggiare i soldi porta dietro di se alcune teorie in particolare una che noi sposiamo in pieno e dice come gestire il denaro quando si ottiene una vincita e come gestirlo invece quando si ha una perdita nella scommessa. Se approfondiamo l'argomento, il maneggiare i soldi diviene più complesso di quanto si possa pensare di primo acchito. Gestire i soldi è una disciplina, un'arte che rispecchia una formula da applicare dopo ogni singola scommessa, dipendente dal risultato della stessa scommessa. Gestire i soldi significa anche quanto puntare in una determinata fase del gioco. Sarebbe troppo lungo da spiegare ogni tipo di puntata per ogni tipo di giocatore, spesso questi concetti devono essere capiti per poi applicare, ma all'interno del sito avrete a disposizione anche strategie e sistemi da poter adottare e comportamenti che consigliamo di provare.

Ecco infine che arriviamo alla disciplina, essa non è altro che il nome del gioco! Senza disciplina nessuno ha una vera opportunità di vincere in modo costante. La disciplina è uno dei pilastri fondamentali del gioco, ma è il più importante. Senza di essa scordatevi di vincere con il gioco d'azzardo. Approfondiremo questo concetto che a volte sembra essere più psicologia che matematica, ma non pensate che quando si gioca d'azzardo la psicologia entra sempre in campo con voi? Essa a volte può essere fonte di grandi perdite, non vi è mai capitato di buttare via soldi solo perchè psicologicamente siete stati deboli ad inseguire il recupero di perdite? O in generale a perdere soldi in poco tempo a causa di un modo di comportarsi casuale, schizzofrenico, psicologicamente debole. Ecco che la disciplina serve ad avere fermezza e lucidità nel proprio gioco, e alla roulette essa è ancora più importante rispetto ad altri giochi.

indice

 

I 3 fondamenti della roulette

  • Teoria;
  • logica;
  • trends.

Quando si parla di teoria si parla del modo di giocare, dell'attitudine al gioco e della consapevolezza di quello che si sta facendo. Teoria significa anche l'essere consapevoli di che tipo di giocatore si è, aggressivo o conservativo? Teoria è anche il sistema o l'insieme dei sistemi che si utilizzano quando si gioca. Essa include i 4 pilastri che abbiamo descritto brevemente sopra, insomma è un concetto molto generico e più psicologico perchè racchiude un'insieme di concetti e significati. Teoria è anche l'uso dei soldi, aggressivo o meno, la propensione al rischio quando si decide di affondare un colpo e aumentare la puntata aumentando così la % di bankroll nella scommessa, e non solo essa è anche l'approccio al tavolo di gioco, perchè dovete sapere che alcuni giocatori giocano alla roulette così come divertimento puro senza badare ai soldi che spendono in quanto per loro il valore dei soldi è diverso che per altri. Magari neanche lo sapete e giocate alla roulette senza nessuna consapevolezza e senza avere a cuore realmente il bankroll e il denaro. Basta pensare a chi scommette alle slot machine 4€ o 5€ a colpo quindi usando bankroll altissimi, pensate che a lui importi qualcosa qualcosa sedersi a un tavolo di rulette con 100€? A volte questo gioco è un puro passatempo. Ma per chi lo vuole affrontare in modo professionale, la teoria è un concetto cruciale.

La logica è una parola che rientra nel significato generale di gioco d'azzardo. Ogni mossa in qualsiasi gioco ha una sua logica, niente avviene per caso, anche se si crede a questo. Il giocatore che gioca a caso alla roulette ha comunque una sua logica personale nel piazzare le puntate, è inevitabile. Alla roulette ci dovrebbe essere una logica per ogni mossa, una logica nella scelta del bankroll e nell'utilizzo del proprio denaro, nell'uso di sistemi, nell'analisi del gioco, applicazione delle regole e in generale una logica nella disciplina a questo gioco affascinante.

I trend, che abbiamo messo in ultima posizione, ma non per questo il meno importante, è la base del gioco d'azzardo perchè tutto si svolge in base a modelli di comportamento e di puntate, che lo si voglia o no, soprattutto nella roulette. Il consiglio che diamo è quello di seguire il trend del gioco e predeterminare il modello di uscita dei numeri che pensiamo che avvenga. E' più difficile da spiegare che da mettere in pratica, è una cosa che una volta capita dev'essere naturale al vero giocatore. Il trend naturalmente dipende da che tipo di puntate vogliamo fare, se ci vogliamo concentrare sulle colonne oppure sulle dozzine, terzine, chance semplici e via dicendo. Ci sono alcuni giocatori che al tavolo non aspettano altro che il verificarsi di un determinato evento per poi lanciare la loro scommessa, come ad esempio il verificarsi di 3 volte consecutive dell'evento contrario (ad esempio pari contro dispari) per poi puntare sull'evento scelto. In questo caso la disciplina e la strategia di gestione dei soldi entra in gioco, in quanto il comportamento che si dovrebbe avere in caso di vincita è diverso da quello in caso di sconfitta.

indice

 

Snai Casinò

SNAI mobile casinò

Snai Casinò

Betfair

Betfair Roulette Mobile

betfair 20 free